FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

L'Ue: entro giugno vaccinato il 57% degli italiani | Von der Leyen: "Parlamento, Consiglio e Paesi Ue adottino il pass Covid"

"Dovunque riusciamo a vaccinare vediamo che c'è un crollo del tasso di contagi", afferma il ministro Speranza. Allarme vaccini nel Lazio: "Senza dosi entro 24 ore, stop a inoculazioni"

Arrivate a Fiumicino 500mila dosi di vaccino Moderna

Saranno distribuite nelle prossime ore alle Regioni le 500mila dosi di vaccino Moderna arrivate nella tarda serata di mercoledì all'aeroporto di Roma Fiumicino. I vaccini sono stati trasferiti prima all'hub nazionale vaccini della Difesa a Pratica di Mare, da dove partiranno le consegne ai punti vaccinali. Lo si apprende dalla struttura del commissario all'emergenza Covid  il generale Francesco Figliuolo. Si tratta del lotto numericamente più consistente finora arrivato da Moderna, che porta il totale del mese di marzo a circa 830mila dosi complessive di questo tipo di vaccino. 
 

Leggi Tutto Leggi Meno

In Italia, entro giugno, sarà vaccinato il 57,14% della popolazione, secondo le stime Ue basata sugli ordini sicuri di sieto. Intanto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen,  spinge sui passaporti Covid che "aiuteranno a riprendere viaggi sicuri e liberi nell'Ue. Il nostro obiettivo è renderli operativi entro questa estate". E per questo invita "il Parlamento europeo e il Consiglio ad adottare la nostra proposta e i Paesi dell'Ue a creare senza ritardo le infrastrutture necessarie".

  • 01 apr

    Piemonte, stretta di Pasqua: market chiusi e stop seconde case

    È stata firmata dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, una ordinanza che introduce delle misure più restrittive in occasione delle festività. Supermercati chiusi dalle ore 13 del giorno di Pasqua e per l'intera giornata di Pasquetta. Inoltre, a partire dalla mezzanotte di oggi, fino a lunedì 5 aprile compreso, è vietato recarsi nelle seconde case per coloro che non sono residenti sul territorio regionale.

  • 01 apr

    Vaccini, il governo accelera - VIDEO

  • 01 apr

    Covid, protesta ristoratori in autostrada - VIDEO

  • 01 apr

    VIDEO - Allarme vaccini nel Lazio

  • 01 apr

    Vaccini, l'Oms contro la "lentezza" europea - VIDEO

  • 01 apr

    In Italia 23.649 nuovi casi su 356.085 tamponi e altri 501 decessi

    In Italia si sono registrati 23.649 nuovi casi di coronavirus a fronte di 356.085 tamponi effettuati (mercoledì i contagi erano stati 23.904 su 351.221 test). Il tasso di positività è del 6,6%, in lieve calo rispetto al 6,8% del giorno precedente. I morti sono stati 501. In calo di 29 unità le terapie intensive e di 231 gli altri reparti Covid. I guariti sono 20.712. LEGGI I DATI COMPLETI QUI

  • 01 apr

    Liguria, province Imperia e Savona rosse fino all'11 aprile

    Il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti firmerà oggi l'ordinanza che dispone la zona rossa nel Ponente ligure, nelle province di Savona e di Imperia, da domani, venerdì 2 aprile fino a domenica 11 aprile compresa. 

  • 01 apr

    Documento Ue stima il 57,14% italiani vaccinati entro giugno

    In Italia, entro giugno, sarà vaccinato il 57,14% della popolazione totale, secondo le stime circolate alla riunione degli ambasciatori Ue, diffuse da Bloomberg e confermate da fonti diplomatiche. La valutazione è calcolata sulla base degli ordini sicuri di sieri. I Paesi che avranno vaccinato di più alla fine del secondo trimestre saranno Malta (93,10%) e Danimarca (79,88%). La Francia sarà al 58,16%, la Germania al 61,04%. La Commissione Ue punta a vaccinare il 70% degli adulti europei entro agosto: i dati mostrano che il target è raggiungibile.

  • 01 apr

    Distribuzione solidale dei vaccini: niente intesa ma l'Ue va avanti

    Austria, Slovenia e Repubblica Ceca non hanno dato il loro assenso alla distribuzione solidale di una parte dei 10 milioni di vaccini Pfizer, anticipati al secondo trimestre. Gli altri 24 Stati membri si stanno perciò organizzando per conto loro. L'obiettivo è far sì che i cinque Paesi più colpiti dalla penuria di vaccini (Bulgaria, Estonia, Croazia, Lettonia e Slovacchia) possano comunque ricevere 2,8 milioni di dosi in più.

  • 01 apr

    Piemonte, casi in calo dopo cinque settimane

    Per la prima volta dopo cinque settimane si registra per il Piemonte una riduzione, seppur lieve, dei casi di coronavirus. Anche la percentuale di positività dei tamponi si abbassa leggermente (dal 14,2% al 13,8%). In crescita anche il tasso di occupazione dei posti letto, che passa dal 55% al 59% per le terapie intensive e dal 61% al 66% per i posti letto di area medica. L'Rt puntuale scende a 0,96 (era 1,17) e l'Rt medio 0,98 (era 1,16).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali