FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Covid, 23.832 nuovi casi su 354.480 tamponi e altri 401 morti

Il tasso di positività in lieve discesa, al 6,7%. Continuano a salire i ricoveri: 23 in più nelle terapie intensive, 203 in più negli altri reparti

Coronavirus, Figliuolo e Curcio vaccinati a Roma con AstraZeneca

Sono altri 23.832 i positivi al Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, in flessione rispetto a venerdì, quando erano stati registrati 25.735 nuovi casi. I decessi sono invece in crescita: 401 contro 386. Tasso di positività in leggero calo, al 6,7% dal 7%: 354.480 i tamponi effettuati dopo i 364.822 di venerdì. Continuano a salire i ricoveri: in terapia intensiva sono 23 in più, negli altri reparti 203 in più.

Sono oggi 3.387 i pazienti Covid ricoverati nei reparti d'urgenza, mentre nei reparti ordinari si trovano 27.061 persone.

 

In Lombardia 4.810 nuovi casi - E' sempre la Lombardia la Regione con il numero maggiore di contagi: se ne contano 4.810 su 56.383 test. Sempre alti i numeri anche in Emilia-Romagna, al secondo posto con i suoi 2.560 nuovi casi su 36.549 test. Al terzo posto la Campania: 2.196 casi in 24 ore su 22.090 tamponi. Sopra i duemila anche il Piemonte (2.141 su 31.017 test) e il Veneto (2.044 su 45.397 tamponi). 

 

Attualmente positivi quasi 9mila in più - Gli attualmente positivi sono in Italia 565.453, cioè 8.914 in più nelle ultime 24 ore. Il totale dei casi dall'inizio della pandemia raggiunge la cifra di 3.356.331, mentre i morti sono in tutto 104.642. Tra dimessi e guariti arriviamo ora 2.686.236 persone: tra loro, 14.598 nelle  ultime 24 ore. 

 

 

 

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali