FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, Croce rossa cinese: "Misure non abbastanza rigide, va chiuso tutto"

"Colui che ha gestito Wuhan in maniera diretta è stupito della troppa gente nelle strade", ha detto il presidente della Lombardia Attilio Fontana

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana si è presentato al punto stampa in Regione indossando la mascherina con al suo fianco il vicepresidente della Croce Rossa cinese Sun Shuopeng. "Colui che ha gestito Wuhan in maniera diretta - ha sottolineato Fontana - è stupito della troppa gente nelle strade, troppa gente ad usare il trasporto pubblico e poca gente con le mascherine". "I suoi primi consigli sono che le misure sono troppo poco rigide".

Coronavirus, arrivati a Milano i primi medici dalla Cina

Sono atterrati all'aeroporto milanese di Malpensa i primi medici dalla Cina: si tratta di sette dottori e tre tra tecnici e infermieri partiti da Shanghai nei giorni scorsi. Con loro anche 20 tonnellate di materiale medico. Al loro arrivo, gli esperti cinesi hanno srotolato uno striscione con la scritta: "Gruppo di esperti medici dalla Cina contro l'epidemia per l'Italia". Ad accoglierli il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala. 

 

"Bisogna fermare tutte le attività economiche, tutti devono stare a casa, tutti devono dare il loro contributo. La vita delle persone è la cosa più importante, non abbiamo una seconda scelta di fronte alla vita. Qui non avete misure abbastanza severe, c'è gente in strada, i trasporti pubblici funzionano, avete persone negli hotel, non mettete le maschere", ha detto Shuopeng, ricordando che "a Wuhan gli ospedali hanno potuto iniziare a trattare i pazienti e ridurre il numero delle persone ammalate un mese dopo aver adottato il blocco completo". "Se vengono aumentate le misure di quarantena - ha aggiunto - è più facile trovare le persone esposte che possono avere un trattamento migliore".

 

"Certamente parlerò al presidente del Consiglio per capire cosa si possa fare nel più breve tempo possibile", ha poi aggiunto Fontana. La sua richiesta sarà "che si prendano i provvedimenti che sono stati suggeriti" con stop di attività produttive e trasporto pubblico.

 

Segui gli ultimi aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia cliccando qui

 

Coronavirus, a Milano montagnetta di San Siro e Martesana affollati nonostante i divieti

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali