FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, 1.912 nuovi contagi: numero da record post lockdown

Meno ricoveri in terapia intensiva, crescono guariti e attualmente positivi. La Lombardia la Regione con il numero maggiore di nuovi casi, seguita da Campania e Lazio

Aumentano ancora i nuovi casi di coronavirus in Italia: nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.912 contagi (contro i 1.786 di giovedì), il dato più alto nel periodo post lockdown. Lo riferisce il ministero della Salute, precisando che sono venti i decessi in più rispetto a giovedì. I tamponi restano su livelli record: 107.269. Calano invece i ricoveri in terapia intensiva (-2), mentre i guariti salgono di 954 unità.

Vittime - Le vittime totali del Covid sono oggi 35.801, mentre gli attualmente positivi, 47.718 in tutto, sono cresciute di 938 nelle ultime 24 ore. I guariti salgono a 222.716. Nessuna Regione registra zero nuovi casi. 

 

Tamponi - Su tutto il territorio nazionale sono stati effettuati nelle ultime 24 ore 107.269 tamponi (un migliaio in meno di giovedì), che arrivano così a un totale di 10.894.963 dall'inizio della pandemia. Grazie al sospetto diagnostico, precisa il ministero della Salute, sono stati individuati fino ad oggi 244.489 casi di positività, mentre attraverso lo screening ne sono stati scoperti 61.746, 

 

Mascherine, Regioni e città hanno esteso lʼobbligo

 

Regioni - La Lombardia è in testa alla classifica delle Regioni colpite con i suoi 277 casi in più, seguita dalla Campania (+253) e dal Lazio (+230). In Veneto i positivi che si aggiungono alla lista sono 196, in Toscana 139, in Emilia Romagna 122, in Piemonte 120 e in Sicilia 107. 

 

Coronavirus, mascherine nelle scuole e negli aeroporti

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali