FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Frana a Casamicciola, i parenti delle vittime non vogliono i funerali di Stato

I familiari hanno espresso al commissario prefettizio la loro contrarietà alla celebrazione di cerimonie solenni durante un incontro lunedì pomeriggio

frana casamicciola ischia
Vigili del Fuoco

Per le vittime della frana di Casamicciola probabilmente non ci saranno funerali di Stato: dopo la restituzione delle salme alle famiglie, l'orientamento dei parenti è infatti quello di svolgere cerimonie separate in forma privata, senza la presenza di autorità.

E anche se Ischia vorrebbe stringersi attorno ai familiari degli 11 morti, i parenti, a quanto pare, hanno espresso al commissario prefettizio la loro contrarietà alla celebrazione di cerimonie solenni.

 

Casamicciola, l'evacuazione di oltre mille persone dalla zona rossa

 

Delle modalità delle esequie si è parlato lunedì pomeriggio durante un incontro con le autorità presso la basilica di Santa Maria Maddalena, quella della zona di Casamicciola più colpita dalla alluvione. In merito non sono state comunicate decisioni ufficiali, ma l'orientamento emerso sarebbe appunto il "No" ai funerali di Stato, per lasciare alle famiglie lo spazio per raccogliersi nel dolore e dare l'ultimo saluto ai propri cari lontano dai riflettori.

 

Intanto nelle zone teatro della disastrosa frana che ha spezzato 11 vite proseguono le ricerche dell'ultima dispersa, Mariateresa Arcamone, il cui corpo non è stato ancora individuato.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali