FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bonus cultura, negozianti furbetti: telefoni venduti al posto dei libri

“Striscia la Notizia” smaschera le truffe del fondo per i 18enni

Cellulari acquistati con i 500 euro del bonus cultura. È quello che accade in alcuni negozi dove i commercianti furbetti truffano il ministero con fatture false. L’episodio più frequente è che il negoziante, dopo la richiesta di informazioni del ragazzo, gli proponga un acquisto “alternativo”: un cellulare o altri prodotti non previsti dalla norma. Sono compresi, infatti, libri, biglietti per cinema e teatro, musica registrata, abbonamenti a riviste. “Striscia la notizia” ha smascherato un po’ di furbetti, che si sono giustificati spiegando: “Con i ragazzi ci siamo capiti male, noi non vendiamo altri prodotti che non siano previsti dalla legge”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali