FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Apple-Google annunciano: pronto tracciamento del contagio da coronavirus | Ora la app Immuni accelera: lancio a maggio

Il rilascio della tecnologia di tracking da parte dei due colossi informatici era lʼultimo tassello necessario per la realizzazione dellʼapplicazione

Si avvicina il lancio dell'App Immuni: Apple e Google, infatti, hanno comunicato che "la tecnologia di tracciamento del contagio da coronavirus è pronta ed è ora nelle mani delle autorità sanitarie di tutto il mondo che decideranno come usarla". Il sistema è stato richiesto da 22 Paesi, tra cui l'Italia. La componente fondamentale è la notifica di esposizione al contagio che userà il bluetooth e sarà "volontaria, anonima e rispettosa della privacy".

Coronavirus, come funziona la app "Immuni"

Il rilascio da parte di Apple e Google della tecnologia per il tracciamento permetterebbe di rispettare i tempi previsti per il lancio dall'app 'Immuni', che il ministero dell'Innovazione aveva già dichiarato essere possibile a fine maggio. Secondo quanto si apprende siamo quindi alle ultime battute del percorso di sviluppo tecnologico dell'applicazione, che prima di essere diffusa a livello nazionale sarà testata. Una fase di sperimentazione che, pero', dovrebbe essere celere.

 

"L'applicazione di tracciamento dei contatti usufruisce dei sistemi operativi forniti da due gruppi di livello internazionale perche' questo ne accresce l'efficienza in un quadro di tutela della privacy". Lo ha detto il ministro dell'Innovazione, Paola Pisano, a seguito del rilascio da parte di Apple e Google della tecnologia per la notifica di esposizione al contagio. Questo secondo Pisano "aumenta anche le possibilità di rendere interoperabile l'applicazione italiana con altre utilizzate all'estero. Viene - sottolinea - facilitata
la condivisione dei codici di cittadini stranieri trasmessi in forme tali da proteggere la riservatezza degli utenti".
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali