COLPITA ALL'ADDOME

Casoli (Chieti), donna trovata morta in casa: ipotesi omicidio, si cerca il compagno 74enne

La 66enne è stata rinvenuta in una pozza di sangue con una ferita da arma da taglio all'addome

02 Nov 2023 - 11:45
1 di 5
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

Una 66enne di origine inglese è stata trovata morta nella sua abitazione a Casoli, in provincia di Chieti. Secondo quanto ricostruito, la donna sarebbe stata uccisa: è stata, infatti, trovata in una pozza di sangue con una ferita da arma da taglio all'addome. Si cerca il compagno 74enne della vittima, Michael Dennis Whitbread, che si sarebbe allontanato dall'abitazione con l'auto di famiglia. La ricerca si estende a diverse regioni del Sud Italia.

© Tgcom24

© Tgcom24

La donna viveva con il compagno, connazionale, da circa tre anni in un'abitazione singola in una contrada nella campagna di Casoli, a circa 10 chilometri dal paese. Sul posto, nel paese di circa 5mila abitanti dell'entroterra abruzzese, sono arrivati i carabinieri della compagnia di Lanciano e del Nucleo operativo di Chieti.

A far scoprire il corpo senza vita della 66enne è stata un'amica che, non ricevendo risposta al telefono, ha raggiunto la casa, in contrada Verratti. Le sue grida di aiuto hanno richiamato l'attenzione di alcuni vicini che hanno chiamato i soccorsi e il 112.

La coppia viene descritta dai residenti della zona come molto riservata. I due venivano visti spesso fare passeggiate nella campagna circostante l'abitazione insieme ai loro tre cani.

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri