FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Open Arms, Salvini contro ong: è lei che tiene in ostaggio i migranti | La Spagna pronta ad accogliere i naufraghi

Lʼorganizzazione non governativa su Twitter: "Miserabile è chi utilizza 107 esseri umani senza nome per fare propaganda xenofoba e razzista"

Open Arms, Salvini contro ong: è lei che tiene in ostaggio i migranti | La Spagna pronta ad accogliere i naufraghi

"Da 17 giorni, invece di andare in un porto spagnolo, questi 'signori' tengono in ostaggio gli immigrati a bordo (fra cui finti malati e finti minorenni) solo per attaccare e provocare me e l'Italia". Lo scrive Matteo Salvini replicando alle accuse della ong Open Arms. "Non mi fate paura, mi fate pena. Io non mollo", aggiunge Salvini. Dall'ispezione disposta dai pm, non ci sarebbe emergenza sanitaria. La Spagna pronta ad accogliere i migranti.

Ong contro Salvini - L'organizzazione non governativa sempre su Twitter scrive: "Giorno 17. Miserabile. Miserabile è chi utilizza 107 esseri umani 'senza nome' e dei volontari come ostaggi per fare propaganda xenofoba e razzista. Complici, tutti quelli che lo permettono e si prendono gioco del loro dolore".

La Spagna offre porto di Algeciras per sbarco Open Arms - La Spagna proponesto che la nave umanitaria Open Arms attracchi nel porto di Algeciras per far sbarcare i migranti.

Madrid: inconcepibile risposta Salvini su Open Arms - "L'inconcepibile risposta delle autorità italiane e, in particolare, del suo ministro dell'Interno Matteo Salvini, di chiudere tutti i suoi porti e le difficoltà esposte da altri Paesi del Mediterraneo centrale, hanno portato la Spagna a guidare nuovamente la risposta alla crisi umanitaria". E' quanto si legge, secondo El Pais, in un comunicato della presidenza spagnola, nel quale si annuncia la decisione del premier Pedro Sanchez di accogliere l'Open Arms in Andalusia.

Salvini: "Open Arms in Spagna, chi l'ha dura la vince" - "Chi l'ha dura la vince: la Spagna ha aperto i porti. Non ho risposto agli insulti, alle minacce di morte. Si ragiona con calma e si lavora da ministro", afferma il vicepremier su Facebook. "Ricordo al ministro Trenta che i due unici bambini, neonati, li ho fatti scendere io. Faccio il ministro con orgoglio, qualunque altro ministro avrebbe ceduto, io no".

Per minori prima notte su terraferma, stanno bene - Hanno trascorso la loro prima notte sulla terraferma nell'hotspot di Lampedusa i 27 ragazzi fatti sbarcare sabato in quanto minori non accompagnati. Secondo il responsabile del poliambulatorio dell'isola, Francesco Cascio, le loro condizioni sono buone.

La procura valuta relazione degli ispettori sanitari: no emergenza sanitaria - La procura di Agrigento sta valutando quanto è emerso dall'ispezione effettuata sabato sulla Open Arms per verificare le condizioni igienico-sanitarie dei naufraghi: non sarebbero emerse, secondo l'agenzia di stampa Ansa, particolari criticità igienico-sanitarie da far scattare l'emergenza. I migranti sono ammassati sul ponte dell'imbarcazione, dormono per terra senza alcun materassino, si coprono con lenzuoli e tovaglie, e secondo la ong sono psicologicamente stremati. Secondo la relazione dei medici del Cismo ci sarebbero casi di scabbia ma non ci sono al momento conferme istituzionali al riguardo.

Fonti vicine agli inquirenti parlano di "condizioni abbastanza accettabili" e di un "quadro meno drammatico" di quanto veniva ipotizzato, anche se, sottolineano, la situazione a bordo è molto critica con 107 naufraghi ammassati l'uno sull'altro e provati psicologicamente dopo 17 giorni sul ponte dello scafo. Gli ispettori sanitari oltre a verificare le condizioni sulla nave hanno visitato alcuni dei migranti.

Salvini: "Emergenza sanitaria immaginaria" - "Malati immaginari, minorenni immaginari, adesso emergenze sanitarie immaginarie... La ong Open Arms e i suoi complici stanno raggiungendo il massimo del ridicolo, gli italiani sono buoni ma non fessi", scrive il ministro dell'Interno su Facebook.

Sbarco nella notte - Un'imbarcazione con 57 migranti a bordo è riuscita ad arrivare nei pressi dell'isola Lampione, a poca distanza da Lampedusa. Lo sbarco è avvenuto verso le 22 di sabato. I migranti sono stati trasferiti all'hotspot di contrada Imbriacola.

In attesa della Ocean Viking - A bordo della Ocean Viking, attualmente tra Malta e Lampedusa, ci sono 356 migranti. Tra di loro anche molti minorenni. La Ocean Viking è gestita da SOS Méditerranée e Medici senza Frontiere. "I nostri medici a bordo di Ocean Viking stanno monitorando attentamente un paziente, le cui condizioni sono peggiorate rapidamente", si legge in un tweet di Medici senza frontiere. Un medico di Msf aggiunge: "Stiamo cercando di tenerlo il più stabile possibile nella clinica a bordo ma è solo una soluzione a breve termine".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali