FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vicenza, due paracaduti si agganciano in volo: un morto e un ferito

La vittima aveva 38 anni, mentre la persona rimasta ferita è un cittadino americano

Un istruttore paracadutista è morto e un altro è rimasto gravemente ferito nel corso di un lancio, dopo che i loro paracaduti si sono agganciati, facendoli precipitare a terra. L'incidente è avvenuto poco dopo le ore 12:00 all'aeroporto di Thiene (Vicenza). La vittima, 38 anni, era residente a Schio, in provincia di Venezia. Mentre il ferito è un cittadino americano, che dopo essere caduto a terra è stato soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale.

La tragedia è avvenuta di fronte a numerose persone, che si trovavano all'aeroporto di Thiene in occasione di un "Open day" organizzato dall'Aeroclub Prealpi Venete. Molte persone al momento dell'incidente stavano pranzando al ristorante dello scalo.

 

Secondo la ricostruzione, i due si erano gettati assieme e stavano per arrivare a terra. A circa 20-30 metri dal suolo il paracadute del cittadino americano avrebbe improvvisamente cominciato ad avvitarsi, non è chiaro se per un colpo di vento o una manovra errata. Nel movimento ha quindi colpito in maniera molto violenta l'istruttore, che probabilmente ha perso i sensi.

 

A causa della mancanza di controllo, questi non ha potuto governare il proprio paracadute e si è schiantato a terra, morendo all'istante. Il cittadino statunitense ha cercato di governare il proprio paracadute con delle manovre d'emergenza, cercando di farlo planare a terra, ma ha comunque toccato il suolo a forte velocità.

 

Gli operatori del soccorso sanitario gli hanno riscontrato alcune fratture scomposte agli arti e ne hanno così disposto il ricovero all'ospedale San Bortolo di Vicenza, dove si trova nel reparto di Rianimazione.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali