FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Venezia, ripristinato il tornello rimosso dai no global

Il varco era stato posto dal Comune per regolamentare lʼafflusso di turisti durante il ponte del primo maggio

Una trentina di giovani no global ha rimosso a Venezia uno dei due varchi che il Comune aveva posto per regolamentare l'afflusso di turisti durante il ponte del primo maggio. Si tratta del tornello ai piedi del Ponte di Calatrava, a Piazzale Roma. Successivamente il varco è stato ripristinato.

"Venezia non è un luna park": blitz dei no global contro i tornelli

Dopo avere divelto la struttura, i no global l'hanno spostata di lato, sempre a Piazzale Roma, coprendola con uno striscione sul quale, tra l'altro, campeggia lo slogan "Venezia non è una riserva, non siamo in via di estinzione".

"Questi check point sono la dimostrazione della volontà di questa amministrazione di trasformare definitivamente Venezia in un parco a tema. Sono il simbolo della decisione di pensare alla nostra città come a uno spazio inabitato, solamente a uso turistico, da sfruttare e mettere a valore", ha detto un attivista al megafono. "Abbiamo bisogno di case e politiche per agevolare la residenza, non di check point alle porte della città", ha aggiunto.

"Ripristinato il varco" - E' stato ripristinato il varco installato dal Comune. Il sindaco Luigi Brugnaro ha voluto compiere una visita anche alla vicina sede della polizia municipale dove è in funzione una centrale operativa con una decina di schermi che monitorano, attimo per attimo, l'affluenza di visitatori. In caso di sovraffollamento i due varchi (l'altro è posto ai piedi del Ponte degli Scalzi) saranno chiusi ai turisti, ai quali saranno suggeriti percorsi alternativi. Le forze dell'ordine invieranno alla Procura un rapporto su quanto avvenuto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali