FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Venezia, il ponte di vetro di Calatrava è troppo scivoloso: sarà di pietra

Il Comune ha deciso di investire mezzo milione di euro per sostituire la pavimentazione

Afp

Dopo anni di polemiche, il Comune di Venezia ha trovato una soluzione per il ponte della Costituzione, noto come il ponte di vetro dell'architetto Santiago Calatrava. Fin dall'inaugurazione del 2008, il passaggio da piazzale Roma e la stazione ferroviaria Venezia Santa Lucia è, infatti, risultato difficoltoso perché la pavimentazione è scivolosa e d'inverno si ghiaccia. Il vetro sarà, quindi, sostituito con la trachite, un tipo di pietra.

Come riporta Il Corriere della Sera, l'amministrazione locale ha messo a bilancio 500mila euro, che saranno utilizzati sia per la sostituzione del vetro sia per interventi di manutenzione generale, come il rifacimento delle balaustre.

 

Negli anni sono state adottate diverse soluzioni per evitare che cittadini e turisti cadessero in terra. Tutte, però, sono risultate fallimentari. Tra queste, il sale, che però rovina le lastre di vetro. Poi le strisce anti-sdrucciolo, che però con l'umidità si sollevano nell'arco di pochissime ore. Dunque, l'unica soluzione sembra essere quella della sostituzione della pavimentazione. 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali