FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Venezia, altro crollo per il vento: torre faro cade su un parcheggio

La struttura ha danneggiato quattro auto, tutte vuote, allʼinterno del Porto Nuovo a Fusina. Era pericolante ed era già in fase di smontaggio

Un altro traliccio è crollato a Venezia a causa del forte vento: a poco più di 24 ore dall'incidente al pilone stradale abbattutosi sul Ponte della Libertà, una torre faro alta una trentina di metri è caduta sull'area di un parcheggio all'interno del Porto Nuovo, a Fusina. La struttura ha danneggiato quattro auto, tutte vuote, nei pressi della banchina dove attraccano anche i traghetti per la Grecia. Una delle vetture è stata colpita in pieno.

Venezia, vento abbatte palo che cade su parcheggio

Era pericolante ed era già in fase di smontaggio la torre-faro. "Al mattino - spiega Simone Pastore, direttore generale di Venice Ro-Port Mos - ci siamo accorti dello sbandamento del palo per l'illuminazione del parcheggio retrostante; abbiamo pertanto precluso dalle lavorazioni l'area adiacente al palo e abbiamo eseguito subito un sopralluogo con l'impresa per la sua messa fuori servizio (abbiamo cioè provveduto a staccare la corrente elettrica) e successiva messa a terra e smontaggio del palo". "Purtroppo - prosegue Pastore - le condizioni meteo hanno fatto precipitare la struttura metallica (tra le 16 e le 17) prima che fosse possibile intervenire allo smontaggio. La caduta del palo di illuminazione ha coinvolto solo le automobili in adiacenza, danneggiandone 4, ma nessuna persona è stata coinvolta".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali