FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Treviso, coro shock di studenti sul bus contro l'autista donna: “Stupro, stupro”

L'episodio è avvenuto circa venti giorni fa e non è un caso isolato. A bordo del mezzo erano presenti anche alcuni agenti della polizia locale in borghese che hanno subito aperto un'indagine

Treviso, coro shock di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro” - foto 1
ansa

L'autista del bus è una donna, e allora vai di cori agghiaccianti che invocano allo violenza sessuale.

E' quanto accaduto a Treviso circa venti giorni fa. Una trentina di studenti a bordo di un mezzo del trasporto pubblico ha iniziato a urlare "stupro, stupro" rivolgendosi alla conducente. L'episodio, stavolta, non è stato derubricato a una semplice bravata, ma è al centro di un'indagine della polizia locale di Treviso.

Treviso, coro shock di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro” - foto 2
Tgcom24

Le indagini - Gli accertamenti sono scattati subito perché una pattuglia della municipale si trovava in quel momento proprio sullo stesso mezzo. L'autobus della Mom - società di trasporto pubblico della Marca trevigiana - percorreva la tratta tra Conegliano e Pieve di Soligo, quando sono partiti l'autista donna. Un episodio sconcertante, che i vertici della Mom hanno subito segnalato alle autorità.

 

Non è un caso isolato - Non è la prima volta che violenze, bullismo e intemperanze verbali vedono protagonisti gruppi di studenti a bordo delle corriere del servizio pubblico. Il presidente della società, Giacomo Colladon, ha informato del problema Questore e Prefetto di Treviso. "Il personale della società -  ha spiegato Colladon -  fa il possibile perché sia garantito l'ordine pubblico e la tranquillitaà per i passeggeri, e le forze dell'ordine sono spesso presenti". Anche se, ha ammesso, "un episodio così preoccupante non era mai accaduto". 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali