FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coppia scomparsa a Bolzano, trovata una giacca da uomo vicino al fiume

Sul ponte di Vadena è stata rinvenuta una traccia di sangue che sarebbe "compatibile" con quello di Peter Neumair

Coppia scomparsa a Bolzano, indagato il figlio

Ancora nessuna traccia di Peter Neumair e Laura Perselli, la coppia scomparsa a Bolanzo. Le ricerche si concentrano lungo l'Adige: gli inquirenti sospettano che il figlio, Benno Neumair (che è indagato), abbia trasportato i corpi dei genitori sul ponte di Vadena per gettarli nel fiume. Proprio sul ponte è stata rinvenuta una traccia di sangue che sarebbe "compatibile" con quello di Peter Neumair. Vicino al fiume è stato trovato anche un piumino blu da uomo.

Il ponte di Vadena Il ponte di Vadena, riferisce Il Corriere del Trentino, è fuori mano e poco illuminato, oltre a non essere sorvegliato da telecamere. E' situato in un punto dove la corrente è particolarmente impetuosa, la profondità è di circa tre metri ed è possibile che l’acqua abbia trascinato i corpi per diversi metri.

 

 

Il piumino da uomo Le ricerche non si avvalgono solo dell’ecoscandaglio, ma anche di cani molecolari acquatici in grado di fiutare un cadavere persino sotto l’acqua. Finora dal fiume è emerso solo un piumino blu che potrebbe essere quello di Peter, ma ancora non ci sono certezze.

 

Pc e tablet sequestrati L'altro fronte dell'indagine è quello informatico. Gli uomini del Ris hanno sequestrato pc e tablet presenti nell'appartamento di Peter e Laura, dove viveva anche Benno, per verificare se siano state effettuate ricerche sospette: dall’ubicazione delle telecamere lungo la strada che porta al ponte di Vadena ai dati sulla portata del fiume, oppure informazioni su come far sparire cadaveri senza lasciare tracce.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali