FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Giornalista molestata a Empoli, denunciato per violenza sessuale il tifoso responsabile

L'uomo aveva palpeggiato la reporter durante una diretta tv. Nei suoi confronti anche un provvedimento di Daspo

Ansa

La polizia ha individuato il tifoso che dopo la partita di Empoli-Fiorentina del 27 novembre ha palpeggiato in diretta tv la giornalista Greta Beccaglia. Si tratta di un 45enne residente ad Ancona, denunciato per violenza sessuale. Il commissariato di Empoli ha incrociato le immagini riprese dalla televisione con altri filmati e con la videosorveglianza dell'impianto sportivo. La reporter ha presentato una denuncia-querela.

Sarebbe quella di violenza sessuale, secondo quanto appreso, l'accusa ipotizzata dagli investigatori della polizia a carico del tifoso. Nei prossimi giorni la giornalista potrebbe essere sentita come parte offesa. Grazie alla denuncia, fanno sapere dalla questura di Firenze che ha aperto un fascicolo, sarà più facile identificare anche gli altri tifosi che hanno molestata la donna, nella stessa circostanza, fuori dallo stadio Castellani, sul lato di deflusso dei tifosi viola. Le telecamere hanno permesso di riprendere il responsabile nel passaggio ai tornelli di uscita.

 

"Ho sentito il prefetto di Firenze che mi ha preannunciato che sarà emesso un provvedimento di Daspo nei confronti di un uomo, identificato come quello che si è reso responsabile di quei gesti insopportabili, dì cui si conoscono ora le generalità", ha affermato il sottosegretario all'Interno, Carlo Sibilia.

 

 

Intanto l'Associazione Stampa Toscana e il Gruppo toscano giornalisti sportivi - Ussi sono pronti a costituirsi parte civile. Il presidente dell'Ast, Sandro Bennucci, e il presidente del gruppo giornalisti sportivi, Franco Morabito, hanno espresso nuova solidarietà a Greta Beccaglia e ribadiscono la condanna dell'inqualificabile gesto.
 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali