FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Torino, aggredita per strada con un pugno lʼattrice Gloria Cuminetti

Lʼattrice, che sui social pubblica spesso post contro il dl Sicurezza, presa di mira dagli hater: "Perdonalo...in fondo è una risorsa"

Gloria Cuminetti attrice

L'attrice 30enne di origini bergamasche Gloria Cuminetti è stata aggredita per strada a Torino. La donna è stata colpita con un pugno al volto da un marocchino di 34 anni. Per bloccarlo i carabinieri sono stati costretti ad utilizzare il taser, l'uomo è stato arrestato per violenze e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi. Dagli accertamenti è emerso che poco prima aveva spintonato e ingiuriato anche una coppia di coniugi.

All'uomo, trasportato all'ospedale per accertamenti, è stata diagnosticata un'agitazione psicomotoria e abuso di cannabinoidi. ​Protagonista di numerosi spettacoli a teatro, Gloria Cuminetti ha lavorato anche per il cinema (in "Sexxx", diretta dal regista Davide Ferrario e per la pubblicità in uno spot Martini nel 2016.

L'attrice era solita pubblicare sui propri canali social post contro il decreto Sicurezza e per questo, dopo l'aggressione da parte del marocchino, è stata presa d'assalto dagli hater. "Perdonalo...in fondo è una risorsa", ha scritto un utente. "Spero che tu possa riprenderti - ha commentato un altro -. Ma sappi che oggi sono pugni in faccia e domani sarai costretta a chiuderti in un sacco nero perché vigerà la sharia". C'è poi chi ha ironizzato scrivendole "restiamo umani eh?", chi ha commentato "tanto non lo capite manco a cazzotti" e chi ha scritto "questo è quello che deve succedere ai buonisti che non capiscono nulla".