FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sposa abbandonata allʼaltare: "Non lo perdono", lʼex: "Non è stata sincera"

A "Dalla vostra parte" la donna piantata in asso dal futuro consorte: "Non lo ho certo costretto a sposarsi con me"

Botta e risposta a distanza tra i mancati sposi di Soro. "Continuerò lo stesso la mia vita. Continuerò a occuparmi di mio figlio, che ha 5 anni e mezzo, come ho sempre fatto" racconta amareggiata la sua storia ​a "Dalla vostra parte", Nadia Murineddu, la 39enne della provincia di Sassari rimasta all'altare nella vana attesa dell'arrivo del futuro consorte, Giovanni Delogu, militare di stanza a Poglina, costa sud di Alghero. Via radio la risposta del giovane "Resterà sola".

La storia ha fatto il giro del Paese, soprattutto dei social. Lei ha trovato il coraggio di apparire in televisione per raccontare la sua sventura: "Ho realizzato che non sarebbe finita bene nel momento in cui mi ha chiamato per dirmi che sarebbe dovuto rientrare in caserma - dice - Da allora non lo ho più sentito". Quindi prosegue: "Sposarsi è stata una scelta di entrambi: io non ho costretto nessuno ad arrivare all'altare. Avrebbe dovuto pensarci prima". E sulla possibilità di perdonarlo, Nadia non ha dubbi: "Mai, non sono cose che si possono perdonare. Per me e per la mia famiglia è stato un grande dolore".

Tutta un'altra storia quella raccontata dal mancato sposo: "Avevo anticipato già dal giorno prima che non potevo essere al matrimonio per questioni di turno e perché stavo male. Lei, invece di chiedermi di rinviare le nozze mi ha attaccato dicendo che voleva i danni morali" - ha dichiarato Giovanni Delogu in in un’intervista radiofonica ai microfoni di Radio Intrernazionale - “Lei sapeva bene che non l'avrei sposata quel giorno, l’avevo avvertita. Ma in chiesa è andata lo stesso. Le cose non stanno cosi come vengono raccontate. Non stava male come dice, altrimenti non sarebbe mai andata in ristorante".
 
Il militare 24enne racconta anche qualche retroscena: "La mia famiglia era contraria al matrimonio. L'hanno saputo solo due settimane prima perché lei ha fatto di tutto per tenerlo nascosto. Mi aveva convinto a sposarmi senza dire nulla ai miei". L'intervista si conclude con un attacco 
alla sua ex promessa sposa: "Si faccia un esame di coscienza, doveva essere più sincera con me dopo tutto quello che ho fatto per lei. Resterà sempre sola, che pensi ai figli anziché alle fesserie".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali