FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Palermo, si schiantò con lʼauto durante una diretta Facebook: il padre era sotto effetto di cocaina

Lʼincidente aveva provocato la morte del figlio di 13 anni, mentre lʼaltro è ancora ricoverato in gravi condizioni

Fabio Provenzano, il padre che mentre faceva la diretta Facebook si è schiantato con l'auto causando la morte del figlio Francesco di 13 anni, era sotto effetto della cocaina. L'uomo, 34 anni, aveva anche in tasca una buona dose di stupefacenti. Ora l'accusa di omicidio stradale si aggrava.

Provenzano è ancora ricoverato in coma farmacologico all'ospedale di Villa Sofia, insieme al figlio minore, Antonino 9 anni, che resta in gravi condizioni. Nell'auto erano infatti presenti entrambi i figli di Fabio, sbalzati fuori dall'auto durante l'incidente, avvenuto il 12 luglio lungo l'autostrada Palermo-Mazara del Vallo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali