FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dalla divisa al velo, lascia lʼArma dei carabinieri e diventa suora

La decisione di Ilenia, 26enne del Frusinate, è maturata durante un viaggio a Medjugorje. "Eʼ una sua scelta che rispettiamo", ha detto la mamma

Dalla divisa al velo, lascia l'Arma dei carabinieri e diventa suora

Lascia l'Arma dei carabinieri per diventare suora: Ilenia Siciliani, 26enne originaria del Frusinate, entrerà a far parte delle missionarie della Divina Rivelazione. Partirà da un cammino vocazionale per arrivare nel giro di 2/3 anni alla consacrazione religiosa. La decisione l'ha presa dopo un viaggio a Medjugorje, luogo di pellegrinaggio cattolico. Fino ad oggi la giovane ha prestato servizio a Caltanissetta.

Atleta, maratoneta, amante delle due ruote, da sola ha fatto un viaggio per la Sicilia per visitare le chiese più belle. Poi il viaggio a Medjugorje, ad agosto, dove ha incontrato alcune suore, con le quali è rimasta in contatto maturando l'idea di entrare nell'ordine. Da allora, Ilenia, è rimasta ferma nella sua posizione.

Nel suo ultimo giorno di servizio, prima della partenza per un convento a Roma, colleghi e amici hanno salutato la ragazza con una celebrazione religiosa in suo onore alla parrocchia Regina Pacis di Caltanissetta cui hanno partecipato esponenti della curia romana e palermitana, tra cui il cappellano militare della Regione Sicilia, don Salvatore Falzone. "E' una sua scelta che rispettiamo", ha commentato la mamma di Ilenia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali