FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Femminicidio ad Alghero, uccide la moglie e si costituisce | La vittima si era rivolta a un centro antiviolenza

Lʼuomo si è presentato in caserma dicendo di avere strangolato la donna al culmine di una lite. La coppia si stava separando

Ad Alghero un 42enne si è consegnato ai carabinieri confessando l'omicidio della moglie, Michela Fiori, di 40 anni. L'uomo, Marcello Tilloca, ha raccontato di avere strangolato la donna al culmine di una lite all'interno dell'appartamento in cui vivevano. I due, che hanno due figli piccoli, stavano affrontando una tormentata separazione e sembra che la donna di recente si fosse anche rivolta a un centro di ascolto antiviolenza.

La vittima era dipendente di una cooperativa che gestisce i servizi di assistenza domiciliare per conto dei servizi sociali del Comune.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali