FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lecce, bambino scomparso nel 1977: identificato il sequestratore

Secondo gli inquirenti, il giorno della sparizione il piccolo, che allʼepoca aveva 6 anni, sarebbe salito sullʼauto di un amico di famiglia, che oggi ha circa 70 anni e che chiamava "zio"

Svolta nelle indagini sulla scomparsa di Mauro Romano, avvenuta a Racale (Lecce) il 20 giugno 1977. Secondo gli inquirenti, il giorno della sparizione il piccolo, che all'epoca aveva 6 anni, sarebbe salito sull'auto di un amico di famiglia, che oggi ha circa 70 anni e che chiamava "zio". Gli investigatori hanno individuato l'uomo dopo aver interrogato diverse persone coinvolte nella vicenda, compresi i familiari del bambino, che non è mai stato trovato.

L'individuazione del presunto sequestratore è avvenuta nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa del bambino, riaperta dal pm di Lecce Stefania Mininni dopo l'istanza formulata dal legale della famiglia Romano, l'avvocato Antonio Maria La Scala, presidente di Gens Nova.

 

Nello mese di febbraio fu arrestato per atti sessuali su minori un 71enne di Taviano (Lecce), che non è l'uomo ora identificato come presunto sequestratore. Il 71enne 40 anni fa fu arrestato con l'accusa di tentata estorsione perché continuava a telefonare ai genitori di Mauro chiedendo denaro in cambio di informazioni su dove si trovasse il bambino. L'uomo fu sospettato del rapimento del piccolo, ma successivamente scagionato. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali