FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Coronavirus, autosegnalazione per chi arriva dal Nord: in Puglia sono oltre 2mila

Il presidente Emiliano: "Si dimostra un grande senso di responsabilità"

Coronavirus, l'esodo al Sud: in Puglia quasi in 10.000 - Video Tgcom24
FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Coronavirus, lʼesodo al Sud: in Puglia quasi in 10.000

di Ida Molaro

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

L'ordinanza che dispone l'isolamento fiduciario per 14 giorni per chi da sabato notte è rientrato in Puglia dalla Lombardia e dalle province indicate dal Dpcm sull'emergenza coronavirus inizia a dare i primi effetti. Sono 2.545 le persone che hanno compilato il modulo online di auto segnalazione per dichiarare di essere rientrate in Puglia dalle zone rosse e che dovranno quindi restare in quarantena.

In totale, dal 29 febbraio ad oggi, sono 9.362 i pugliesi rientrati da zone a rischio, compresi i 2.545 tornati al Sud dopo l'ultimo decreto del governo.

 

"L'ordinanza della Regione Puglia è valida e va rispettata". ha detto il presidente Michele Emiliano. Tra gli obblighi per chi rientra c'è quello di comunicare tale circostanza al proprio medico o di compilare il modulo online di autosegnalazione. Va inoltre osservata la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni e il divieto di spostamenti e viaggi, bisogna rimanere raggiungibili per ogni eventuale attività di sorveglianza e in caso di comparsa di sintomi, si devono avvertire immediatamente i medici.

 

"La risposta di oltre 2mila pugliesi all'ordinanza è un fatto positivo - ha commentato Emiliano -. Un pensiero riconoscente va anche alle migliaia di nostri corregionali che hanno deciso di rimanere al Nord per senso di responsabilità nei confronti dei loro cari e della loro terra. Sono tantissimi e dalla Puglia a loro va il nostro grazie".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali