FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Prato, scritte razziste sulle bollette: indagini in corso

"Fuori i marocchini dallʼItalia": si sono visti recapitare questo messaggio alcuni cittadini, i quali hanno denunciato il fatto prima sui social e poi alle forze dellʼordine

Prato, scritte razziste sulle bollette: indagini in corso

"Fuori i marocchini dall'Italia": non potevano credere a quanto stavano leggendo alcuni cittadini di Prato che si sono visti recapitare le bollette della luce. Sulla busta l'adesivo che a caratteri cubitali riportata la scritta razzista. Subito sui social network sono fioccate le prime denunce che sono state formalizzate presso le forze dell'ordine. Si indaga a tutto campo.

Lo slogan xenofobo è apparso su alcune lettere recapitate in alcune zone della periferia di Prato. Non è ancora chiaro chi e come abbia incollato l'adesivo alle missive.

L'episodio è venuto alla luce nel corso della giornata quando alcuni destinatari delle lettere - in genere bollette e corrispondenza ordinaria - hanno pubblicato indignati le immagini sui social network.

Non è ancora chiara nemmeno la dimensione del fenomeno, che verrà approfondito nelle prossime ore, anche dalle società che ha distribuito le lettere e dagli investigatori.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali