FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Scriveva post di odio contro Sassoli: deferito 40enne No vax | E' ricoverato in ospedale per Covid

L'uomo gestisce un account Telegram al quale sono iscritte oltre 36mila persone

La polizia postale della Campania ha deferito un quarantenne della provincia di Napoli con l'accusa di essere l'autore di uno dei messaggi lesivi della memoria dell'ex presidente del Parlamento Europeo, Davide Sassoli, comparsi in Rete dopo la sua morte. L'uomo, noto come Ugo Fuoco e convinto No vax e No Green pass, è ora ricoverato in ospedale a causa delle complicanze del Covid.

Tra i vari messaggi dal contenuto sprezzante e lesivo era emerso: "Ogni tanto una buonissima notizia. Se ne va Mr. 'il Green pass non è discriminatorio' Sassoli. Adesso venitevi a prendere gli altri, grazie". Al canale Telegram "Ugo Fuoco - Stop Dittatura", sul quale il 40enne pubblicava numerosi messaggi d'incitamento alla violazione delle disposizioni sulla gestione dell'emergenza pandemica da Covid-19, sono iscritte oltre 36mila persone.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali