FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Uccisa a coltellate a Torino, fermato il marito

Vittima una 30enne romena. Lʼuomo, un connazionale di 46 anni, lʼavrebbe accoltellata al termine di una lite scoppiata forse per motivi di gelosia

Uccisa a coltellate a Torino, fermato il marito

Una donna romena di 30 anni è stata uccisa alla periferia nord di Torino. La squadra mobile della Questura del capoluogo piemontese ha fermato il marito, un connazionale di 46 anni, che l'avrebbe accoltellata al termine di una lite. Il movente dell'omicidio potrebbe essere la gelosia. La donna è deceduta nel corso del soccorso in casa. È stato l'uomo a chiamare la polizia.

La donna, Nicoleta Loredana Grigoras, potrebbe essere stata uccisa al termine di una lite scattata per gelosia. I vicini di casa raccontano di aver sentito la 30enne urlare e chiedere aiuto. A quanto si apprende, la coppia aveva due figli piccoli.

A chiamare la polizia sarebbe stato il marito. "Ho ucciso mia moglie", avrebbe detto al telefono, dopo averla accoltellata al termine di una lite al quinto piano di una palazzina in via Borgaro 95. A indagare sul delitto è la squadra mobile della Questura di Torino.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali