FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Torino, sui mezzi pubblici c'è il "distanziamento verticale": vietato guardarsi in faccia

La norma arriva dallʼazienda di trasporti del capoluogo piemontese. Resta comunque obbligatorio lʼuso della mascherina

 milano coronavirus mezzi pubblici segnaposto bus atm

Sguardo fuori dal finestrino quando si viaggia sui mezzi pubblici. Caduto il distanziamento orizzontale, arriva quello "verticale". La controversa norma arriva da Torino, dove l'azienda di trasporti pubblici Gtt ha introdotto da luglio il divieto di guardarsi in faccia tra passeggeri. Resta comunque obbligatorio l'utilizzo della mascherina. 

Abbiamo posto particolare attenzione al rispetto di quello che viene definito 'distanziamento verticale'", spiegano i responsabili dell'azienda di trasporto pubblico a Huffington Post, "che impone di evitare di ritrovarsi faccia a faccia con gli altri passeggeri. La maniera migliore di osservare questo comportamento è rivolgere lo sguardo verso il finestrino per tutta la durata del viaggio". 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali