FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nell'Astigiano centenaria festeggiata nella rsa Covid free

A spegnere le candeline con Giuseppina Chiavari gli altri ospiti e il sindaco di Canelli

Nell'Astigiano centenaria festeggiata in rsa Covid free

"Cento anni portati con eleganza e bellezza! Un bel momento in un periodo difficile. Un segnale di speranza!". Con queste parole il comune di Canelli (Asti) ha voluto rendere omaggio dalla sua pagina Facebook alla neocentenaria Giuseppina Chiavari, che ha raggiunto questo traguardo nella rsa Covid-free della cittadina. A festeggiarla gli altri ospiti e il personale della casa di cura, oltre al sindaco di Canelli e all'amministrazione provinciale.

Nella una casa di riposo, completamente Covid free, Giuseppina Chiavari ha ricevuto la visita, (a debita distanza) del sindaco di Canelli Paolo Lanzavecchia, del vice Paolo Gandolfo e della consigliera provinciale Angelica Corino che ha consegnato l'attestato "Patriarca dell'Astigiano".

 

"Festeggiare una cittadina canellese che ha raggiunto questo traguardo - spiega il sindaco - è di doppia soddisfazione, perché la Casa di Riposo Città di Canelli è Covid free, grazie soprattutto al grande lavoro e ai sacrifici dei dipendenti e degli ospiti stessi che non possono vedere i loro cari".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali