FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tav, scontri in Val di Susa per la costruzione del nuovo autoporto

Tensione nella notte in Val di Susa tra No Tav e forze dell'ordine, a San Didero per l'avvio dei lavori di costruzione del nuovo autoporto dell'autostrada A32 Torino-Bardonecchia. Pietre e petardi sono stati lanciati contro la polizia dai manifestanti accorsi per il timore che volessero sgomberare il presidio No Tav. Gli agenti hanno risposto coi lacrimogeni. Gli scontri sono proseguiti durante la mattina: circa un centinaio di militanti ha provato a raggiungere il cantiere, ma sono stati allontanati dalla polizia con una carica di alleggerimento.

Tav, scontri in Val di Susa per la costruzione del nuovo autoporto

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Tensione nella notte in Val di Susa tra No Tav e forze dell'ordine, a San Didero per l'avvio dei lavori di costruzione del nuovo autoporto dell'autostrada A32 Torino-Bardonecchia. Pietre e petardi sono stati lanciati contro la polizia dai manifestanti accorsi per il timore che volessero sgomberare il presidio No Tav. Gli agenti hanno risposto coi lacrimogeni. Gli scontri sono proseguiti durante la mattina: circa un centinaio di militanti ha provato a raggiungere il cantiere, ma sono stati allontanati dalla polizia con una carica di alleggerimento.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali