FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cuneo, "Cercasi donatore di midollo osseo": l'appello del liceo per un 17enne con mielodisplasia

Lo studente del Peano - Pellico da alcuni giorni ha dovuto lasciare la scuola per essere ricoverato in isolamento all'ospedale Regina Margherita di Torino

Cuneo, "Cercasi donatore di midollo osseo": l'appello del liceo per un 17enne con mielodisplasia - foto 1
Facebook

"In accordo con lui e con chi gli è vicino, la sua scuola rivolge un appello a tutti coloro che possono dare una mano perché si trovi presto un donatore di midollo osseo compatibile".

E' questo in sintesi il messaggio che il Liceo Scientifico e Classico Statale "G. Peano - S. Pellico" di Cuneo lancia via social per aiutare un suo studente, Riccardo, 17 anni, che fino a pochi giorni fa ha frequentato le lezioni, ma che ora è ricoverato in isolamento all'ospedale Regina Margherita di Torino. Il motivo? Una mielodisplasia, rara malattia del sangue causata dal danneggiamento di una delle cellule staminali presenti all'interno del midollo osseo.

 

Cuneo, "Cercasi donatore di midollo osseo": l'appello del liceo per un 17enne con mielodisplasia - foto 2
Tgcom24

Corsa contro il tempo per un donatore di midollo osseo: l'appello della scuola

 "Riccardo - esordisce il messaggio pubblicato sulla pagina Facebook dell'istituto ha 17 anni e fino a qualche giorno fa ha frequentato il liceo classico di Cuneo. Poi ha cominciato a stare poco bene e a sentire un forte senso di stanchezza. Fin dai primi accertamenti la diagnosi è sembrata seria, per diventare ben presto un'atroce verità: mielodisplasia, ovvero una forma di leucemia che ha comportato l’immediato ricovero in isolamento presso l’ospedale Regina Margherita di Torino".

 

"Accudito dall’équipe medica del reparto di oncoematologia e con la costante presenza dei suoi genitori, Riccardo - continua il post del liceo - sta affrontando con grande coraggio questo momento. Ma dovrà esser sottoposto a trapianto di cellule staminali ematopoietiche e per questo ha bisogno di un donatore".

 

 

"In accordo con lui e con chi gli è vicino, la sua scuola rivolge un appello a tutti coloro che possono dare una mano perché si trovi presto un donatore di midollo osseo compatibile. Servono persone in buona salute e di età compresa tra i 18 e 35 anni, disponibili a intraprendere il percorso per la tipizzazione e l’iscrizione al registro dei donatori di midollo osseo. Chiediamo di diffondere questo messaggio, per il nostro allievo Riccardo e per tutti quelli che come lui sono in attesa di trapianto e di poter vincere la malattia", è la conclusione dell'appello.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali