FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alessandria, assalto a un portavalori: banditi sparano contro i carabinieri

I militari hanno risposto al fuoco, mettendo in fuga i malviventi che hanno fatto perdere le proprie tracce scappando a bordo di unʼauto. Nessuno è rimasto ferito

Intercettati dai carabinieri durante un tentativo di rapina a un portavalori a Sale, nell'Alessandrino, cinque banditi mascherati hanno aperto il fuoco contro i militari, sparando raffiche di mitraglietta. I carabinieri hanno risposto al fuoco, mettendo in fuga i malviventi che hanno fatto perdere le proprie tracce scappando a bordo di un'auto. Nessuno è rimasto ferito nel corso della sparatoria.

La sparatoria è avvenuta nei pressi del cimitero di Sale, dove una pattuglia della Radiomobile di Tortona, già impegnata sul territorio in un servizio antirapina, è intervenuta in seguito a una segnalazione ricevuta dal 112. I malviventi, vestiti di nero e col volto coperto, erano pronti a entrare in azione, quando sono stati sorpresi dai carabinieri.

 

Nella zona sono stati allestiti diversi posti di blocco e le ricerche sono state estese a tutto il Piemonte.

 

Alessandria, assalto a un portavalori: colpi di kalashnikov contro i carabinieri

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali