FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Perseguitata dal Fisco per le cure oncologiche: "Ho dovuto giustificare l'acquisto della parrucca"

A "Quarta Repubblica" la testimonianza della giornalista Sara Recordati: "Spero che le cose migliorino"

Perseguitata dal Fisco per le cure mediche sostenute dopo che le era stato diagnosticato un tumore al seno. E' la storia, ai limiti del surreale, che ha come protagonista la giornalista Sara Recordati e che lei stessa racconta ospite di Nicola Porro a "Quarta Repubblica".

 

"Due settimane fa mi è arrivata una verifica da parte dell’Agenzia delle Entrate che mi chiedeva di spiegare la fattura che l’ospedale aveva emesso, per l’intervento che ho fatto privatamente, e poi di motivare l’acquisto della parrucca", spiega Recordati che specifica come quella parrucca servisse a coprire l’alopecia causata dalle terapie. "Ho deciso di comportarmi da cittadino e non da suddito raccontando quanto mi è accaduto", ha aggiunto la donna che ha poi concluso: "Penso che si possa sperare che le cose migliorino, magari qualche dirigente ora deciderà di togliere la certificazione per la parrucca ai malati oncologici".