FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Papa Francesco ai giovani: guardate a futuro, siate fecondi non "zitelloni"

"Non perdete mai la memoria, nella memoria incontrerete il Dio che vi ha accompagnato, vi ha fatto crescere"

Papa Francesco ai giovani: guardate a futuro, siate fecondi non "zitelloni"

"Memoria" del bene fatto da Dio e "speranza di fecondità per il futuro". Sono i due concetti che Papa Francesco affida ai giovani di Nuovi Orizzonti, in un videomessaggio inviato per il 25esimo anniversario dalla fondazione. "Nessuno di voi è nato per essere 'zitellone' o 'zitellona' nel senso spirituale. Forse tanti di voi non vi sposerete ma dovrete essere fecondi e dare questa gioia come fecondità agli altri", dice il Pontefice.

"Nel vostro anniversario vorrei essere presente tra voi, 25 anni di vita di un'istituzione, esigono da noi memoria e promessa", ha aggiunto il papa. "Ricordate il bene che Dio ha fatto nell'istituzione e anche quello che ha fatto nelle vostre vite. Non perdete mai la memoria, nella memoria incontrerete il Dio che vi ha accompagnato, vi ha fatto crescere e, come dice il Deuteronomio, che 'ti ha tolto da una solitudine piena di abbagli'. E poi guardate il futuro, la vita non finisce qui".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali