FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Padova, panettiere cerca apprendista: "Offro 1400 euro al mese, ma nessuno vuole lavorare di notte"

"Dobbiamo far capire ai giovani che questo mestiere resiste sempre alla crisi", ha dichiarato lʼuomo

Padova, panettiere cerca apprendista: "Offro 1400 euro al mese, ma nessuno vuole lavorare di notte"

Cerca un apprendista da 1400 euro al mese, ma non trova nessuno disposto a lavorare di notte. Non è la prima volta che un imprenditore offre un impiego ma non trova candidati disponibili. In questo caso, la storia arriva da Reschigliano di Campodarsego, in provincia di Padova. Già da un po’ di tempo, sulla vetrina del panificio di Stefano Brigato e Guglielmo Peruzzo appare il cartello "Cercasi apprendista". Tanti i curriculum pervenuti, così come i colloqui e i periodi di prova svolti, ma nessuno si è mostrato disposto ad affrontare i tipici orari notturni che questo lavoro comporta. Lo riporta Il Gazzettino.

"Ci serve personale da assumere a tempo pieno (otto ore di lavoro, ndr), con contratto regolare, ma spesso è proprio questo il problema”, ha spiegato Brigato. Infatti, “condizione necessaria per svolgere la professione - aggiunge - è il lavoro notturno, che viene retribuito con una maggiorazione del 50%. Si inizia alle 2 di notte e si stacca alle 9 di mattina ma rispetto a un tempo l’attività è meno faticosa. Le impastatrici automatiche, la lievitazione programmabile e i forni a gas computerizzati hanno alleggerito molto il peso della produzione".

Tuttavia, molti candidati - spesso giovani - non accettano queste condizioni. “La nostra associazione di categoria dovrebbe collaborare di più con le scuole alberghiere per attivare ad esempio corsi di panificazione - conclude il panettiere - Dobbiamo far capire ai giovani che questo mestiere resiste sempre alla crisi. Già perché, che sia una michetta o un ricercatissimo sfilatino farcito di olive, il pane sulla tavola non manca mai.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali