FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nello spezzino un quartiere a luci rosse per rilanciare il commercio: la proposta della Lega

"Eʼ lʼunico settore che non conosce crisi", ha detto il capogruppo della Lega a Sarzana (La Spezia) Emilio Iacopi

Nello spezzino un quartiere a luci rosse per rilanciare il commercio: la proposta della Lega

"L'unico modo per rilanciare il commercio cittadino è aprire un quartiere a luci rosse nel centro storico". E' la proposta del capogruppo della Lega a Sarzana (La Spezia) Emilio Iacopi. "In fondo non sto parlando di cose fantasiose - aggiunge - Accade già in molte città importanti nel mondo. Non solo Amsterdam, ma anche Parigi e altre". Le affermazioni del leghista stanno facendo discutere. Ma lui spiega:  "In consiglio comunale stavamo affrontando l'annoso problema della crisi del commercio in centro città, tra fondi sfitti e proposte per far ridecollare il settore. Ho risposto così, in modo provocatorio, alla minoranza: il settore a luci rosse in effetti è l'unico che non conosce crisi".

Un quartiere in stile Amsterdam nel centro storico di Sarzana potrebbe essere un'idea, sostiene il capogruppo. E rispetto alla proposta della Lega in parlamento per la riapertura delle case chiuse, Iacopi si dice "favorevole". In consiglio era assente la sindaca Cristina Ponzanelli, che ha fatto sapere di non voler commentare le "provocazioni, che comunque stimolano il dibattito".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali