FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Napoli, truffata dal futuro marito a tre giorni dalle nozze: lui le porta via 150mila euro

A Pomeriggio Cinque la testimonianza di Maria: “Cercherà di ingannare altre: attenzione”

Una storia che ha dell’incredibile: quella di Maria che racconta a "Pomeriggio Cinque" come sia stata truffata dal suo ex fidanzato e lasciata a tre giorni dalle nozze. Ma non solo: la donna, già reduce da un divorzio, è rimasta senza soldi sul conto in banca che l’uomo – che diceva di amarla - ha prosciugato.

I due si erano conosciuti in chat, un flirt virtuale durato diversi mesi fino al primo incontro, il colpo di fulmine e la decisione di andare a vivere insieme. Lui, Marcello, le fa credere di essere il principe azzurro che provvede a tutto. Le dice di non sciupare i risparmi in banca, 150mila euro ottenuti dalla separazione dal precedente marito, e che al loro benessere ci pensa lui. Le compra una macchina, ma in realtà è l’auto acquistata da un’altra pseudo fidanzata, anche lei truffata.

Ruba i soldi del condominio di Maria e la lascia con uno scatolone di bomboniere da pagare. Poi sparisce. Ma non finisce qui: Marcello ruba anche i regali di nozze che gli ospiti avevano versato sul conto corrente per il loro viaggio di nozze. Maria, in collegamento da Napoli, è provata e racconta la sua storia cercando di mettere in guardia le altre donne: “Cercherà di truffare qualcun’altra”, avverte mentre mostra il tatuaggio fatto sul polso insieme a lui: lei ha un cuore aperto, lui la chiave di quel cuore. “Con questo dettaglio potrete riconoscerlo”.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali