FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Napoli, 17enne chiede la mano a una 76enne: derisi sui social | Ma poi si scopre che...

La proposta di matrimonio, in diretta su TikTok, aveva collezionato oltre 16 milioni di visualizzazioni. In realtà i due sono nonna e nipote

Instagram

Una proposta come si deve: fiori, palloncini rossi, dichiarazione d'amore in ginocchio e ovviamente l'anello.

A farla, in diretta su TikTok, era stato

un ragazzo 17enne, Giuseppe D'Anna, a Carmela, una 76enne. Una differenza d'età di 56 anni che non poteva passare inosservata e sui social è stata oggetto di

critiche e prese in giro

.

I due hanno poi chiarito che in realtà sono nipote e nonna.

La "proposta" -

"La nostra promessa" si legge nella didascalia a fianco al video virale (più di 16 milioni di visualizzazioni); seguono una foto di loro due in cui la nonna tiene in mano una rosa e una clip di Giuseppe inginocchiato su enormi palloncini a forma di cuore che bacia la donna. E infine, lo scatto dell'anello di diamanti con la dedica del giovane: "E questo è solo l'inizio di una lunga serie".


 


I commenti - 

"Potrebbe essere la tua bisnonna", "Mia nonna a confronto è una ragazzina", sono alcuni dei commenti degli utenti.


 


La spiegazione -

"Ho pubblicato quel video per spiegare l'amore che provo per mia nonna. Noi viviamo insieme, lei è vedova e cerco di darle tutto l'affetto che non può darle mio nonno, ovviamente come può fare un nipote. Anche quel bacio che ci siamo dati è segno di affetto, come si usa dalle nostre parti tra parenti. Nulla di più", ha spiegato il ragazzo a Fanpage.it.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali