FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Folla a funerale rom a Campobasso, sindaco: "Probabile legame con picco contagi, indagini in corso"

A "Mattino Cinque" parla Roberto Gravina: "Non era un rito autorizzato, dovevano controllare la polizia e i carabinieri"

 

La morte di un membro della comunità rom di Campobasso è stata l'occasione per creare un pericoloso assembramento di persone nei giorni scorsi nel capoluogo del Molise che ha provocato un minifocolaio di contagi da coronavirus. "Ed è probabile - spiega a "Mattino Cinque" il sindaco Roberto Gravina - che quest'aumento che si è verificato in città sia legato a quell'evento".

 

Il primo cittadino precisa che sono in corso delle indagini per capire se ci fossero state "già prima delle violazioni di quarantena che hanno trovato in questo episodio un'eventuale ulteriore espansione". Gravina ci tiene poi a sottolineare che non si è trattato di un funerale, né di un rito autorizzato e che la competenza per mantenere l'ordine pubblico quel gorno e in quel luogo non era del Comune ma delle forze dell'ordine.