FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Modena, un gioielliere: “Viviamo assediati dai ladri. Siamo costretti ad armarci”

Renzo Montecchi racconta a "Stasera Italia" lʼincubo che tanti commercianti del centro città stanno vivendo

Rapine violente, percosse e furti. Il centro di Modena è ormai alla mercé dei malviventi e i negozianti della zona sono disperati. “Non vorrei arrivare al punto di sparare a una persona per difendere la mia attività, ma spero che una pistola sia almeno un deterrente per i ladri”. Queste le parole di Renzo Montecchi, gioielliere che a "Stasera Italia" racconta tutta la sua frustrazione dopo le numerose rapine avvenute nel suo negozio: “Mi hanno imbavagliato con due giri di scotch, con del filo mi hanno legato e continuavano a picchiarmi. Non respiravo più”.

Renzo è solo una delle tante persone colpite da questo problema, in una zona in cui gli atti di questo tipo sono all’ordine del giorno come raccontano tanti commercianti: “Un furto al giorno, ormai portano via qualcosa ogni notte”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali