FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Maltempo, auto inghiottita da una grossa voragine sulla Pontina: un ferito e un disperso

A chiarire le cause del collasso sarà lʼinchiesta aperta dalla procura

A San Felice Circeo (Latina) si è aperta una voragine sulla via Pontina, l'arteria principale che collega il litorale sud del Lazio con Roma, inghiottendo un'auto, ritrovata completamente sepolta. Uno dei due passeggeri è stato tratto in salvo ed è ricoverato in ospedale, mentre il secondo, Walter Donà, un imprenditore edile di 68 anni che era alla guida del mezzo, è disperso.

L'episodio risale a domenica mattina, quando le abbondanti piogge hanno probabilmente causato lo smottamento della strada, aprendo una voragine sull'intera carreggiata, ampia 12 metri e profonda 8.

Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, un uomo è stato trascinato via dall'acqua. Proprio in quel punto della Pontina, infatti, un canale passa sotto la strada. Al lavoro anche i sommozzatori dei vigili del fuoco, che stanno scandagliando i corsi d'acqua per poter trovare il disperso. A chiarire le cause del collasso sarà l'inchiesta aperta dalla procura. L'area è stata posta sotto sequestro.

Maltempo, si apre una grossa voragine sulla Pontina al Circeo

Inevitabili le polemiche politiche sulla sicurezza della strada. L'ex presidente della Regione, Renata Polverini, parla di "tragedia dell'incuria", mentre per Stefano Pedica del Pd c'è "una vera e propria emergenza sicurezza". La Pontina, ora gestita dall' Astral, società della Regione Lazio, da gennaio tornerà all'Anas e da gennaio, ha assicurato di recente il ministero delle Infrastrutture, saranno avviati gli interventi di messa in sicurezza. Attesi da anni.

In un tweet della polizia di Stato si precisa che la voragine che si è formata è profonda 8 metri. Il video che viene mostrato e diffuso dalla Stradale racconta le prime fase dei soccorsi con il recupero di una delle auto finita nell'indotto d'acqua.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali