FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mafia e corruzione elettorale, arrestati membri di un clan rom di Latina

In manette una ventina di persone. Tra i reati contestati anche traffico di droga, estorsione e violenza privata

Mafia e corruzione elettorale, arrestati membri di un clan rom di Latina

Un'associazione criminale è stata sgominata dalla polizia che, su ordine della Dda di Roma, ha eseguito una ventina di arresti. I provvedimenti riguardano presunti appartenenti a un clan rom operante nel quartiere Campo Boario di Latina. Le accuse sono di associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico di droga, estorsione, violenza privata, favoreggiamento, intestazione fittizia di beni, riciclaggio e corruzione elettorale.

Tra le persone finite in manette figurano anche sette donne, una delle quali considerata dagli investigatori figura di vertice del clan.

Secondo gli inquirenti, gli autori delle estorsioni, effettuate con metodi particolarmente violenti, utilizzavano il nome dei Di Silvio per amplificare il potere di intimidazione e per ricordare che il denaro era destinato al sostentamento dei carcerati e delle loro famiglie. Per incutere maggiore paura, inoltre, richiamavano episodi cruenti risalenti alla guerra criminale del 2010, quando le famiglie rom si erano imposte sui altri gruppi criminali.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali