FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Vittima di gaslighting, la storia di Morena: "Manipolata psicologicamente dal mio ex, voleva farmi impazzire"

A "Pomeriggio Cinque" la 55enne racconta i dispetti del compagno: "Inscenava furti in casa"

 



Inscenava furti in casa

 e le faceva continui dispetti: dall'acqua nel serbatoio della benzina alle gomme bucate. Sarebbero solo alcuni degli episodi provocati ai danni di

Morena

, una 55enne di Milano da parte dell'ex compagno che l'avrebbe

manipolata psicologicamente

con lo scopo di farle credere di

essere pazza

. A raccontarlo è proprio Morena, la

vittima di gaslighting

, che in collegamento a "

Pomeriggio Cinque

" spiega: "

Lui era sempre presente e non mi lasciava la lucidità di pensare in autonomia. Voleva annullare completamente la mia volontà"

.


 



"Era invidioso del mio lavoro, mi rompeva il badge. Lo ha fatto sette, otto volte", spiega la 55enne che per un periodo della sua vita ha dovuto affrontare una serie di

eventi sfortunati

che alla fine ha scoperto essere causati proprio dal suo

ex compagno

che agiva alle sue spalle. A non lasciare dubbi sulla sua responsabilità è stata la presenza di una

telecamera,

installata di nascosto nell'appartamento di Morena, che ha filmato alcuni dei furti. A mettere la telecamera è stato il figlio della 55enne insieme alla collaborazione dei Carabinieri che si erano insospettiti a seguito di alcune denunce da parte della donna. 



"

Quando ho visto il video mi sono rasserenata

- spiega Morena che conclude - lui voleva venire in casa con me per proteggermi. Era convinto di non essere scoperto. Nella relazione era uno stalker, mi chiamava 30 volte al giorno.

Quando ho visto il filmato, tutto il puzzle si è composto

".


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali