FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Varese, "guardate se devo operare questo 'frocio' di m...": primario sospeso

Insulti omofobi pronunciati durante un intervento chirurgico contro un paziente sedato

Avrebbe pronunciato insulti omofobi contro un paziente sedato e sottoposto a un intervento chirurgico. Per questo motivo un primario dell'azienda sanitaria Sette Laghi, che operava all'ospedale di Cittiglio (Varese) durante l'emergenza coronavirus, è stato sospeso. Secondo l'esposto presentato da una persona presente all'intervento, il medico avrebbe detto: "Ma guardate se io devo operare questo 'frocio' di m...".

I diritti civili in Italia e nel mondo: tema che fa discutere

Come riportato dal Tg3, l'episodio è avvenuto il 25 marzo, in piena pandemia da Covid-9. "Non è giusto che in questo periodo di emergenza debba perdere tempo per operare questi 'froci'", avrebbe affermato il primario in sala operatoria.

 

Un altro medico presente in sala operatoria, infastidito dal comportamento offensivo e non professionale del primario, gli avrebbe detto: "Io sono 'frocio', lei ha qualche problema con i 'froci'?". A quel punto il primario avrebbe invitato il collega ad uscire dalla sala.

 

L'intervento si sarebbe quindi concluso "con nervosismo e frettolosità", con il medico che avrebbe reiterato gli insulti omofobi. L'Ordine dei Medici di Varese ha aperto un procedimento disciplinare nei suoi confronti. Al momento né l'azienda ospedaliera né il primario hanno commentato l'accaduto.

 

Giovanni Boschini, presidente Arcigay Varese, ha voluto ringraziare chi ha presentato l’esposto: "Al paziente coinvolto va tutta la nostra solidarietà. Oltre alle sanzioni sarebbe utile anche avviare un percorso formativo e per questo ci rendiamo disponibili a collaborare con l'azienda ospedaliera per percorsi di educazione alle diversità, affinché a nessun altro paziente possa capitare nuovamente una disavventura simile".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali