EROINA DEL RISORGIMENTO

Milano, prima statua dedicata a una donna: Cristina Trivulzio di Belgiojoso

L'inaugurazione è avvenuta in occasione dei 150 anni dalla morte della patriota ed eroina risorgimentale. La prossima scultura femminile sarà intitolata a Margherita Hack

15 Set 2021 - 20:12
1 di 10
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

A Milano è stata inaugurata la prima statua in città intitolata a una donna. Si tratta di Cristina Trivulzio di Belgiojoso, eroina e filantropa del Risorgimento che partecipò alle Cinque giornate di Milano nel 1848. La statua si trova in piazza Belgioioso ed è stata svelata dal sindaco Giuseppe Sala in occasione dei 150 anni dalla morte della patriota e scrittrice.

"E' incredibile - ha commentato il sindaco Sala - che non ci fosse prima di oggi nessuna statua a Milano dedicata a una donna, la prossima sarà dedicata a Margherita Hack".

A Milano infatti nessuna delle 121 statue presenti sul tessuto urbano è dedicata a una personalità femminile, ad eccezione di soggetti di iconografia religiosa o allegorici. Lo scultore Giuseppe Bergomi ha restituito la figura di Cristina di Belgiojoso sulla base della documentazione iconografica raccolta dalla Fondazione Brivio Sforza.

Donna di cultura, istruita e fortunata per ceto e censo, "si è messa in gioco con competenza e determinazione per creare un modello di società più inclusivo".

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri