FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, multa per auto nellʼarea disabili Spunta un cartello shock: "Contento per la tua disgrazia"

Lʼepisodio a Carugate, dove il parcheggio nella zona riservata è stato sanzionato. Su Fb è polemica, al vaglio i filmati della sorveglianza

"A te handiccappato che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo: a me 60 euro non cambiano nulla ma tu rimani sempre un povero handiccappato ... sono contento che ti sia capitata questa disgrazia!!!". Questo il messaggio shock apparso nel parcheggio di un centro commerciale di Carugate, nel Milanese. Ad affiggerlo, un automobilista multato per aver lasciato il mezzo nell'area riservata ai disabili.

Il cartello è stato fotografato e pubblicato su Facebook da un utente, raccogliendo centinaia di commenti e condivisioni. La persona che ha diffuso il post, tra i commenti (che sottolineano anche un errore ortografico nel testo), ha scritto di aver inviato l'immagine alla direzione del centro, che ha poi rimosso il foglio. L'autore del gesto potrebbe ora essere rintracciato attraverso i filmati della videosorveglianza sul posto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali