FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Frana in Valmalenco investe due auto: 3 morti, grave un bimbo

Tragedia a Chiareggio. Deceduti madre, padre e una bambina, figlia di amici. Il bimbo della coppia è ricoverato al Papa Giovanni XXIII. Ferito anche il genitore della piccola vittima: era alla guida di unʼaltra vettura

Tre persone sono morte in seguito a una frana che si è staccata a Chiareggio, in Valmalenco. Erano gli occupanti di una vettura che è stata investita dalla massa di detriti e trascinata in un torrente. Le vittime sono Gianluca Pasqualone, 45 anni, la moglie Silvia Brocca, 41 anni, e una bimba, figlia di un'altra coppia; tutti residenti nel Varesotto. E' grave il figlio di 5 anni della coppia deceduta, portato al Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Un altro ferito grave, un uomo di 49 anni, padre della bambina deceduta, è ora ricoverato a Lecco. Era alla guida di un'altra auto, anch'essa investita dalla frana.

 

Altre persone coinvolte solo marginalmente si sono allontanate, mentre non è ancora noto se ci sono altre persone sotto la frana. La valanga di detriti è piombata a valle all'imbocco dell'abitato di Chiareggio, località turistica in quota di Chiesa in Valmalenco, trascinando nel sottostante torrente l'auto.

 

Nella zona, poco prima, si era abbattuto un violento temporale. Si sono recati sul posto i vigili del fuoco, ma anche volontari di Chiesa in Valmalenco e della caserma di Tresivio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali