FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Livorno, salvato dalla polizia un bimbo salito sul tetto: il padre era alle slot

Il piccolo, 6 anni appena, era stato lasciato solo in casa. I vicini lʼhanno sentito piangere e hanno dato lʼallarme

Il papà l'aveva lasciato solo in casa, in pieno centro a Livorno, per andare in una sala giochi con le slot machine. Allora lui, 6 anni appena, è salito su un cornicione del quarto piano e poi, una volta raggiunto il tetto, si è messo a piangere. A dare l'allarme alla polizia sono stati i vicini. Gli agenti sono saliti sul tetto e hanno messo in salvo il piccolo, poi affidato a un parente. Il padre è stato denunciato per abbandono di minore.

Secondo quanto ricostruito, il bambino, uscendo dalla finestra della sua abitazione al quarto piano, ha percorso il cornicione e raggiunto il tetto di un condominio di tre piani adiacente al suo palazzo. Quando si è reso conto del luogo in cui si trovava e dell'altezza da terra, si è spaventato moltissimo e ha cominciato a piangere richiamando l'attenzione dei vicini. Fortunatamente non ha riportato lesioni o ferite. Ora è stato affidato a un altro familiare. Dagli accertamenti è emerso che il bambino viveva esclusivamente con il padre, un cinese.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali