FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Viterbo, bimbo trascinato al largo dalle onde rischia di annegare sotto gli occhi del nonno: salvato dai due cani eroi

Il piccolo non sapeva nuotare: era su un gonfiabile da cui è caduto

Viterbo, bimbo trascinato al largo dalle onde rischia di annegare sotto gli occhi del nonno: salvato dai due cani eroi
Foto da Scuola Italiana Cani Salvataggio-Tirreno

Ha rischiato di morire annegato il bimbo di 7 anni che domenica, mentre era al mare con i nonni a Tarquinia Lido, nel Viterbese, si è trovato improvvisamente travolto dalle onde. Il piccolo stava giocando con un gonfiabile sotto lo sguardo attento del nonno, quando una violenta raffica di vento lo ha allontanato dalla spiaggia. Provvidenziale l'intervento di due cani della scuola di salvataggio Tirreno che sono entrati in acqua e l'hanno riportato a riva.

Il bimbo non sapeva nuotare e, per questo, era andato in acqua su un gonfiabile. Il forte vento, improvvisamente, l'ha però portato al largo. Il piccolo è caduto in acqua ed è stato travolto dalle onde. Il nonno, che non l'ha mai perso di vista, ha subito lanciato l'allarme. Fortunatamente sulla spiaggia era attiva una postazione del Sics, la scuola italiana cani di salvataggio Tirreno. Due unità cinofile, Wendy e Kobe, sono entrate in acqua e hanno raggiunto il bambino in pochi secondi. Riportato a riva, sta bene, "come testimonia - scrivono gli uomini del Sics su Facebook pubblicando la sua foto - il suo sorriso dopo il salvataggio in compagnia dei suoi due angeli custodi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali