FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Travolta da polizia a Roma: la Procura indaga per omicidio stradale

La vittima è una ragazzina di 14 anni, Sheena Lossetto. Feriti gravemente i genitori. I tre sono stati travolti mentre si trovavano in auto da un mezzo della polizia stradale che inseguiva due rapinatori

sheena lossetto roma investita
Facebook

La Procura di Roma procede per omicidio stradale in relazione all'incidente che ha provocato la morte di una ragazzina di 14 anni, Sheena Lossetto, e il ferimento dei genitori. I tre sono stati travolti mentre si trovavano in auto da un mezzo della polizia stradale che stava inseguendo una vettura con due presunti rapinatori. Non è escluso che a breve possano arrivare le prime iscrizioni nel registro degli indagati come atto dovuto.

Potrebbe esser stata speronata dall'auto dei malviventi in fuga la macchina della polizia stradale.  L'esatta dinamica dei fatti potrà esser accertata solo dopo ulteriori verifiche, ma alcuni elementi fanno ritenere chi indaga che la pattuglia forse è stata colpita prima di andare a sbattere con l'auto che viaggiava in senso opposto. "L'alta velocità e la strada stretta hanno fatto il resto", spiegano gli inquirenti.

 

 

Roma, volante della polizia travolge auto: una ragazza muore

Insieme con Sheena c'era il padre, ricoverato all'ospedale San Giovanni. E' un giardiniere originario di Valle Martella nel Comune di Colonna. Accanto a lui viaggiava la moglie. La donna è al Policlinico Casilino. Anche per lei le condizioni sono gravi.

 

 

L'inseguimento tra auto della polizia e quella dei banditi era cominciato da diversi chilometri. Il dato certo è che i due uomini in fuga avevano forzato un posto di blocco nella complanare dell'autostrada A24, dopo aver preso la direttrice che collega Roma e L'Aquila nel casello di Castel Madama. Di qui dall'uscita Ponte di Nona è cominciata l'attività straordinaria degli agenti. Il rapinatore al volante ha tentato anche di investire gli operanti. Le ricerche di quella auto era iniziata a Tivoli, dopo la chiamata del padre di una tabaccaia che è stata rapinata di due scatole di sigarette, valore di 4mila euro scarse. Il pm di turno ha proceduto all'apertura del procedimento disponendo una serie di accertamenti per ricostruire la dinamica. L'auto usata dai fuggiaschi è stata ritrovata. Gli esperti della Scientifica la stanno passando al setaccio alla ricerca di ogni traccia utile.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali