FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, bagno nella fontana dellʼAltare della Patria: il costume incastra i turisti-vandali

Autorità vicini ai due giovani britannici che si sono denudati nel monumento del Milite Ignoto a Roma: a stringere il cerchio il pagamento con il bancomat effettuato in un negozio della zona

E' il costume che si sono abbassati dopo essere entrati nella fontana dell'Altare della Patria a Roma a condurre gli investigatori ai responsabili del vilipendio. Quel costume, infatti, come riferisce Il Messaggero, era stato acquistato poco prima in un negozio nei pressi di Piazza Venezia: il pagamento è stato effettuato con una carta di credito e la commessa si sarebbe ricordata di quella comitiva di trentenni che si era rivolta a lei in spagnolo. Le telecamere della zona avrebbero fatto il resto. E il cerchio si stringe su alcuni giovani provenienti dal Regno Unito.

Roma, fanno il bagno nudi nella fontana dellʼAltare della Patria

(foto Ansa e dal sito "Roma fa schifo")

leggi tutto

"Molto gentili, educati, simpatici", così li ricorda a Il Messaggero la commessa che ha venduto loro il costume da 10 euro, pagato con la carta di credito. "Quando ho visto il bagno nella fontana, non riuscivo a credere che fossero loro".

In quel caldo pomeriggio del 19 agosto erano entrati in tre nella fontana a farsi selfie; poi in due avevano continuato a divertirsi tra schizzi e zampilli, rimanendo nudi. A riprenderli con gli smartphone i presenti, tra i quali un autista ucraino che ha diffuso il video sui social.

Poi la fuga, prima dell'arrivo dei vigili. Le ricerche, attraverso le telecamere, hanno portato gli inquirenti, che si sono appellati alle autorità consolari per l'identificazione dei turisti-vandali, fino al negozio dei costumi da bagno. La svolta sarebbe vicina.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali